Laboratori Nazionali del Sud

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

User

Come Accedere

Per ottenere l'accesso ai LNS occorre seguire delle semplici procedure, consistenti principalmente nella compilazione e restituzione di alcuni moduli. 

In particolare queste procedure riguardano:

  • Coloro che svolgono (anche saltuariamente) ed a qualsiasi titolo, attività con rischio da radiazioni ionizzanti;

  • Partecipanti agli esperimenti, ai gruppi di ricerca o ospiti che usano le strutture dei LNS (Acceleratori ed apparati sperimentali, TestSite CT o Portopalo di Capo Passero, ecc.), anche se non svolgono attività con rischio da radiazioni.

La documentazione firmata in originale deve pervenire per posta elettronica, o in originale, all' ufficio protocollo   e, in caso di attività con rischio da radiazioni ionizzanti, al servizio di radioprotezione, almeno 10 giorni prima dell'inizio di attività dell'interessato. Non sarà autorizzato l’accesso qualora i moduli non siano consegnati in tempo utile prima dell’inizio dell’attività o se gli stessi siano incompleti o errati.

I visitatori occasionali che svolgono attività del tutto saltuaria per periodi inferiori alla settimana e che non usufruiscono delle strutture dei Laboratori, o che accedono in occasione di visite guidate, seminari, riunioni, workshop, congressi, etc. non devono predisporre alcuna documentazione, ma è sufficiente fornire al personale di guardiania un documento di identificazione ed indicare un referente interno con cui mettersi in contatto.

I moduli da compilare sono i seguenti:

Per il personale ospite non afferente a nessuna struttura INFN:

Allegato 1: Richiesta di autorizzazione all'accesso, da redigere su carta intestata del proprio Ente/Università/Istituto, firmata in originale dal datore di lavoro.

Per i dipendenti ed associati a strutture INFN

Allegato 2 : Richiesta di autorizzazione all'accesso da compilare e firmare nelle parti denominate "a cura dell'interessato" e a "cura del responsabile di attività".

Inoltre, coloro che svolgono per la prima volta attività con rischio da radiazioni ionizzanti ai LNS (qualunque sia la classificazione di radioprotezione), devono consegnare copia della scheda di radioprotezione della propria struttura, sulla quale devono essere riportati come sede di lavoro esterna i LNS. La scheda non deve essere ripresentata qualora sia stata già consegnata e non siano intervenute variazioni.

Per i lavoratori classificati esposti deve essere indicata la data di scadenza dell’idoneità medica rilasciata dal medico della struttura di appartenenza. Oltre tale data non sarà consentito svolgere attività con rischio da radiazioni ionizzanti.

E' possibile richiedere l’autorizzazione all’accesso fino alla fine dell’anno solare successivo a quello di presentazione della richiesta e comunque non oltre la scadenza dell’associazione o del rapporto di lavoro con il rispettivo ente di appartenenza. In ogni caso qualsiasi variazione ai dati dichiarati dovrà essere tempestivamente comunicata.

Per il personale di ditte esterne le quali hanno un contratto di intervento presso i LNS con necessità di accesso nelle zone con rischio da radiazioni, ma i cui lavoratori non siano classificati esposti, deve essere presentato il seguente: modulo di accesso.

Informazioni aggiuntive sulle procedure di radioprotezione sono visibili al seguente link.

Per ulteriori informazioni e chiarimenti si prega di rivolgersi al Servizio di Direzione.

Letto 2661 volte